3 gennaio 2011

Ecco l'ultimo lavoro del 2010!

... Un basco di lana!

Da abbinare allo scaldacollo che avevo fatto.


Non è difficile da realizzare
e vi spiego come ho fatto:
Ho usato: ferri n. 8 e n. 10,
lana bouclè (1 gomitolo da 50 gr)
uncinetto n.7 e ago da lana.

Punti:
a coste 1/1
a legaccio
Avviare 42 m con i ferri n.8 e lavorare a coste 1/1 per 4 ferri
lasciando la prima e l'ultima maglia di vivagno
(la prima passarla senza lavorarla e l'ultima lavorare sempre a diritto).

Utilizzare ora i ferri n.10 e lavorare a punto legaccio.

5°ferro: passare la prima maglia a diritto senza lavorarla e poi lavorare a diritto fino alla fine

6° ferro: passare la prima maglia a diritto senza lavorarla,
             1 gettata, 40 m. a diritto, 1 gettata, 1 m. di vivagno a diritto

7° ferro: passare la prima maglia a diritto senza lavorarla e poi lavorare tutto a diritto

8° ferro: passare la prima maglia a diritto senza lavorarla,
             1 gettata, 42 m. a diritto, 1 gettata, 1 m di vivagno a diritto

9° ferro: passare la prima maglia a diritto senza lavorarla e poi lavorare tutto a diritto

10° ferro: passare la prima maglia a diritto senza lavorarla,
               1 gettata, 44 m. a diritto, 1 gettata, 1 m. di vivagno a diritto

11° ferro: a questo punto avremo in totale 48 m. Dovremo fare 5 aumenti distribuiti sul lavoro.
Passare la prima maglia a diritto senza lavorarla, 3 m. a diritto, 1 gettata, 10 m a diritto, 1 gettata, 10 m. a diritto, 1 gettata, 10 m. a diritto, 1 gettata, 10 m. a diritto, 1 gettata, 3 m. a diritto, 1 m. di vivagno a diritto. Alla fine avremo sul ferro 53 m.

12° - 13° - 14° - 15° - 16° ferro:
passare la prima maglia a diritto senza lavorarla, 51 m. a diritto, 1 m. di vivagno a diritto

17° ferro: passare la prima maglia a diritto senza lavorarla, 1 m. a diritto, 2 m. a diritto insieme, 10 m. a diritto, 2 m a dirittto insieme, 10 m. a diritto, 2 m. a diritto insieme, 10 m. a diritto, 2 m. a diritto insieme, 10 m. a diritto, 2 m. a diritto insieme, 1m. di vivagno a diritto

18° ferro: passare la prima maglia a diritto senza lavorarla, 46 m. a diritto, 1 m. di vivagno a diritto

19° ferro: passare la prima maglia a diritto senza lavorarla, 2 m. a diritto insieme, 42 m. a diritto, 2 m. a diritto insieme, 1 m. di vivagno a diritto

20° ferro: passare la prima maglia a diritto senza lavorarla, 44 m. a diritto, 1 m. di vivagno a diritto

21° ferro: passare la prima maglia a diritto senza lavorarla, 2 m. a diritto insieme, 38 m. a diritto, 2 m. a diritto insieme, 1 m. di vivagno a diritto

22° ferro: passare la prima maglia a diritto senza lavorarla, 40 m. a dirito, 1 m. di vivagno a diritto

23° ferro: Diminuzioni per chiusura del basco.
Passare la prima maglia a diritto senza lavorarla, *2 m. a diritto insieme, 1 m. a diritto* continuare  ** fino alle ultime tre maglie, 2 m. a diritto insieme, 1 m. di vivagno a diritto
(avremo a questo punto 28 m. sul ferro)

24° ferro: passare la prima maglia a diritto senza lavorarla, 26 m. a diritto, 1 m. di vivagno a diritto
25° ferro: passare la prima maglia a diritto senza lavorarla, 2 m. a diritto insieme fino alla maglia di vivagno da lavorare a diritto.

A questo punto avremo sul ferro 15 m.

Tagliamo il filo lasciandone un pezzo abbastanza lungo per cucire il basco.

Prendiamo ora l'uncinetto, puntate nella prima maglia, intrecciate il filo e tirate fuori il filo dalla maglia e lasciate far cadere dal ferro.






Tirate il filo per arricciare il bordo superiore e cucire con l'ago di lana per chiudere il basco.

Spero che sia di vostro gradimente e che la mia spiegazione si capisca bene.

Per qualsiasi dubbio contattatemi ^___^







8 commenti:

  1. Bello il basco... complimenti! Buon Anno!

    RispondiElimina
  2. Brava, molto bello e sicuramente caldo, complimenti

    RispondiElimina
  3. Ho copiato le tue istruzioni!!
    E' proprio quello che voleva Ale (mia sorella!)...
    Spero di riuscire a farlo!
    baci vania

    ps: grazie x la bella idea!!!

    RispondiElimina
  4. eccomi!! anche se in ritardo ora ci sono anch'io a sostenere il tuo fantastico blog! le tue creazioni sono fantastiche!! che dire... complimentoni! =) Farisa

    RispondiElimina
  5. un bel basco caldo e morbidoso!!!
    bravissima!
    un sorriso :-)

    RispondiElimina
  6. Pensavo giusto di farmene uno ma non ho ancora trovato il tempo di cercare le istruzioni...copiato grazie mille:)
    ciao Grazia

    RispondiElimina
  7. Thank you so much for the lovely pattern! My Italian is good enough to read it, not good enough to comment, though. :)

    I love the softness of the hat brim, and how the boucle' yarn compliments that.

    Again, many thanks!

    RispondiElimina
  8. Grazie mille, ragazze e Thank you so much, Nicole ^___^

    Spero che le mie spiegazioni vi possano essere utili e se avete dubbi contattatemi.

    RispondiElimina

Grazie per la visita! ^__^

© Il mio piccolo mondo creativo, AllRightsReserved.

Design by Briciole e Puntini