24 aprile 2009

Una grata con le edere

Sto sempre lavorando a chiaccherino, ma il quinto giro del mio centrino è veramente lunghissimo: un sacco di anelli.... molto impegnativo e un pò ripetitivo.

Per staccare un pochino ho seguito la lezione di Patrizia Nave: nel club di Decolucy
la bravissima creativa ci ha spiegato come realizzare una bella grata in ferro battuto...
ma no... la grata è un pannello di polisterolo intagliato!!

Aggiungendo qualche rametto di edera....

ecco la mia interpretazione:

la mia grata di ferro battuto corrosa un pò dal tempo....







5 commenti:

  1. Ma lo sai che credevo veramente fosse in ferro battuto :O?
    Bellissimo lavoro Donatella!
    Hugs,
    Mila :)

    RispondiElimina
  2. Dona, è un capolavoro sembra vera!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Avrei giurato che fosse di ferro battuto!!! E' bellissima...!!!!
    Complimenti per il lavoro stupendo
    ciao
    Maria Rosa

    RispondiElimina
  4. splendido!!! una vera meraviglia...bravisssssssima

    un bacione e buona domenica

    gio'

    RispondiElimina
  5. mamma mia...sembra vera...che bella!!!
    Ciao Dona...e grazie! :)
    Grazia

    RispondiElimina

Grazie per la visita! ^__^

© Il mio piccolo mondo creativo, AllRightsReserved.

Design by Briciole e Puntini